Dimensione Pene

La Dimensione del Pene

L’uomo ha sempre attribuito grande importanza alle dimensioni del suo pene. Molte culture associavano le dimensioni del pene con la mascolinità. Nel corso dei secoli, ha simboleggiato qualità come mascolinità, fertilità, forza, abilità e coraggio.

Alcuni uomini arrivano agli estremi nella loro ricerca per aumentare le dimensioni del loro pene. I mistici indù, I cosiddetti sadhus, erano noti per il fatto dell’allungamento del loro pene sin dalla tenera età appendendo ad esso pesi, mentre I rappresentanti della tribù brasiliana del Topinama incoraggiavano serpenti velenosi a mordere il loro pene per ingrandirlo.

La sensazione di inadeguatezza può effettivamente danneggiare la fiducia dell’uomo in se stesso e influenzare la sua vita sociale. Ciò può portare a problemi che vanno dall’impossibilità di utilizzare orinatoi pubblici o comuni fino al evitare strette relazioni interpersonali.

Misurazione del vostro pene

L’opinione della maggior parte degli uomini riguardo il loro pene si forma durante l’infanzia. Crescendo, possono vedere il pene di un fratello più grande, amico o padre e confrontarlo con il proprio.

Paura ed ansia per le dimensioni del pene possono insorgere anche dopo una presa in giro da altri durante la pubertà o dopo I commenti di un partner sessuale.

Ad un certo punto, la maggior parte dei ragazzi usa un righello o un metro per vedere quanto è lungo il proprio pene. Il dott. Delvin ci dice che questo non ha senso farlo quando il pene è rilassato poiché la lunghezza di un pene rilassato può variare notevolmente, ad esempio a seconda di quanto fredda è la stanza.

Per ottenere una misurazione accurata, misurate mentre siete in erezione. Misurate dalla base del pene, dal lato più vicino alla pancia, fino alla punta, li dove si trova il buco.

Dimensioni medie del pene

Non ci sono lunghezze medie per gli adolescenti siccome le persone crescono a ritmi diversi.
Per gli adulti, la dimensione media del pene è di circa 14-16 cm (5,5-6,3 pollici) in erezione. Il perimetro medio per un pene in erezione è 12-13 cm (4,7-5,1 pollici).

Un pene può essere considerato insolitamente piccolo solo quando la sua lunghezza è inferiore a 4 pollici (10,16 cm) in erezione.

Le misurazioni si basano su una valutazione di 50 studi sulla dimensione del pene condotti dal 1942, I quali tutti insieme hanno misurato 11.531 peni. (La valutazione è stata condotta dal professor Kevan Wylie, consigliere di medicina sessuale presso l’Università di Sheffield.)

Micropenia

Un pene adulto con una lunghezza di erezione inferiore a 7 cm o 2,76 pollici, ma formato fisiologicamente, viene indicato a livello medico come una condizione di micropenia. La condizione affligge lo 0,6% degli uomini.

Alcune delle cause identificabili sono la carenza dell’ormone della crescita ipofisaria e/o gonadotropine, il lieve grado di anestesia androgena, una varietà di sindromi genetici e variazioni in alcuni geni omozigoti.

Alcuni tipi di micropenia possono essere trattati con l’ormone della crescita o la terapia con testosterone durante l’infanzia. Interventi chirurgici sono anche disponibili per aumentare le dimensioni del pene nei casi di micropenia negli adulti.

Esiste una grande variazione nell’angolatura di un pene in erezione. Alcuni peni in erezione guardano dritti in su, mentre altri dritti in giù. Alcuni hanno una leggera inclinazione verso sinistra o destra. Non esiste una forma giusta. Se il vostro pene ha una inclinazione più intensa la quale vi causa dolore o difficoltà nel sesso, consultate il vostro medico. A volte questo può essere un sintomo della malattia di Peyronie.

Ogni pene è unico e I ragazzi si sviluppano in età diverse e con un ritmo diverso. Durante la pubertà, di solito tra gli 11 e I 18 anni, il pene e I testicoli si sviluppano più velocemente, anche se il pene non smette di crescere fino all’età di 21 anni.

Uomini insoddisfatti

Indipendentemente dalle dimensioni effettive, molti uomini restano insoddisfatti dalle dimensioni della loro mascolinità.

Il lavoro del professor Wylie ha esaminato I risultati di un sondaggio online di oltre 50.000 uomini e donne, che ha rivelato che il 45% degli uomini vorrebbe un pene più grande. La sua relazione concludeva che un’eccessiva ansia per le dimensioni del pene era più alta tra gli uomini con una dimensione media del pene rispetto agli uomini con peni piccoli.

Tra uomini omosessuali

Uno studio condotto all’Università di Utrecht ha rilevato che la maggior parte degli uomini omosessuali nello studio considerava ideale un grande pene ed il fatto di averne uno veniva collegato a una autostima alta.

Uno studio che ha analizzato il set di dati autosegnalati di Kinsey ha rilevato che il pene medio di un omosessuale era più lungo del pene medio dei loro omologhi eterosessuali (6,32 pollici [16,05 cm] di lunghezza tra omosessuali maschi a differenza dei 5,99 pollici [15,21 cm] degli eterosessuali mentre la media di circonferenza omosessuale e di 4,95 pollici [12,57 cm] contro I 4,80 pollici [12,19 cm] degli uomini eterosessuali).

Cosa pensano le donne?

La relazione del professor Wylie ha anche riscontrato differenze tra ciò che pensano le donne e ciò che pensano gli uomini. Una percentuale più alta di donne (65%) era soddisfatta della dimensione del pene del partner rispetto a quella degli uomini (55%) che erano soddisfatti della dimensione del proprio pene.

Secondo il professor Wylie, la questione dell’attrattività per le donne è complicata. La maggior parte degli studi mostra che la dimensione del pene è leggermente più giù nella lista delle priorità per le donne rispetto a caratteristiche come la personalità e la cura di un uomo.

Dice che la ricerca dimostra che per quanto riguarda il sesso, le donne sono più interessate a sapere se qualcuno è romantico, amorevole e sensibile riguardo I loro bisogni e desideri, con la dimensione del pene in secondo luogo.

Se siete ancora preoccupati

La consulenza ha dimostrato di essere benefica per gli uomini con ansia per il loro pene. La psicoterapia aiuta I pazienti a identificare e correggere qualsiasi opinione distorta riguardo il loro pene, ad acquisire fiducia in loro stessi e a superare le loro paure sui rapporti sessuali.

Il professor Wylie afferma: “La psicoterapia consente a questi uomini di superare la loro ansia di incontrare un potenziale compagno, li dove prima non avrebbero osato coinvolgersi a causa della loro paura“.

Molte terapie fisiche sostengono di aumentare le dimensioni del pene, ma ci sono certe che lo fanno veramente mentre molte altre no. Scoprite di più sui trattamenti per l’allungamento del pene:

error: Content is protected !!