Re Del Pene Facebook

Impotenza giovanile

Impotenza giovanile

L’età influisce sulla disfunzione erettile

La disfunzione erettile diventa più comune con l’avanzare dell’età, ma può anche colpire I giovani. I trattamenti che abbiamo ora a nostra disposizione possono essere efficaci per persone giovani, ma anche più anziane.

La disfunzione erettile (DE), in passato chiamata impotenza, si verifica quando il pene non riceve abbastanza sangue per produrre un’erezione per un rapporto sessuale soddisfacente.

La disfunzione erettile è molto comune, la maggior parte degli uomini ha difficoltà a raggiungere o mantenere l’erezione ad un certo punto della propria vita. Secondo alcune stime, la DE colpisce circa 30 milioni di uomini solo in Europa.

In questo articolo parleremo di come l’invecchiamento influisce sulla disfunzione erettile, dei fattori di rischio, delle cause e dei trattamenti.

I giovani possono soffrire di Disfunzione Erettile

Molte persone pensano che I problemi di erezione siano un problema che riguarda solo gli anziani, ma non sanno che possono colpire anche gli uomini più giovani. Secondo alcune stime, la disfunzione erettile colpisce l’8% degli uomini di 20-29 anni e l’11% degli uomini di 30-39 anni.

I dati di studi come quello condotto dal Journal of Sexual Medicine del 2013, mostrano anche che il numero di persone sotto I 40 anni che richiedono assistenza medica per un disturbo riguardante la disfunzione erettile è anche in forte aumento. Molti fattori che contribuiscono alla DE possono verificarsi a qualsiasi fase della vita di un uomo. Questi includono fattori fisici ed emotivi, che sono abbastanza importanti per l’attività sessuale.

Fattori che contribuiscono alla Disfunzione Erettile

  • Ansia, depressione o sentimenti di vergogna o colpa riguardanti l’attività sessuale.

  • Sperimentare un’ansia significativa, riguardo alla prestazione sessuale o a qualsiasi altra cosa.

  • Fumo.

  • Eccessivo consumo di alcol.

  • Uso di droghe.

  • Essere in sovrappeso o obesi.

  • Mancanza di attività fisica.

  • Uso di integratori per l’allenamento, booster di testosterone.

A qualsiasi età, aggiustamenti come la riduzione dei livelli di stress e l’esercizio fisico più spesso possono aiutare a migliorare I problemi di erezione e aumentare la salute generale.

Come influisce l’età sulla Disfunzione Erettile

L’età è un fattore di rischio importante per la disfunzione erettile: secondo alcune stime, gli uomini hanno il 40% di possibilità di sperimentare una qualche forma di disfunzione erettile entro I 40 anni. In seguito, il rischio aumenta di circa il 10% per decennio.

Mentre le persone hanno maggiori probabilità di sviluppare una disfunzione erettile con l’avanzare dell’età, l’invecchiamento non è una delle diretti cause. La disfunzione erettile non è una parte normale dell’invecchiamento – alcuni uomini sono sperimentano alcun problema riguardo la loro sessualità e sono sessualmente attivi fino a 80 anni.

Tuttavia, quando le persone invecchiano, è più probabile che sviluppino problemi di salute che aumentano il rischio di sviluppare la disfunzione erettile.

Questi includono:

  • Diabete di tipo 2.

  • Alta pressione sanguigna o ipertensione.

  • Accumulo di placca nelle arterie, chiamato aterosclerosi.

  • Bassi livelli di testosterone, o ipogonadismo.

  • Obesità.

In realtà, il diabete e l’aterosclerosi sono I due problemi medici più comuni che causano la disfunzione erettile. È vero anche il fatto che gli effetti collaterali dei farmaci consumati in età avanzata possono essere la causa di vari problemi di erezione possono essere un effetto collaterale dei farmaci consumati in età avanzata, come I farmaci per la pressione sanguigna, I sedativi e I farmaci per l’ulcera.

Cause della Disfunzione Erettile

Le cause variano ampiamente e possono includere problemi psicologici, neurologici e fattori legati allo stile di vita. La disfunzione erettile può anche essere un effetto collaterale di alcuni farmaci.

Lo stress, l’ansia e I fattori riguardanti lo stile di vita possono contribuire alla DE anche negli uomini giovani, mentre I problemi fisici hanno più probabilità di giocare un ruolo importante per le persone anziane.

Le cause fisiche includono condizioni che colpiscono il sistema vascolare, il sistema nervoso o gli ormoni del uomo.

Alcune di queste cause includono:

  • Problemi di salute mentale, come ansia e stress.

  • Disturbi del sonno, come l’apnea notturna.

  • Pressione sanguigna alta.

  • Malattia del cuore o dei vasi sanguigni.

  • Aterosclerosi.

  • Obesità

  • Malattia renale cronica.

  • La malattia di Peyronie o curvatura del pene.

  • Ipogonadismo.

  • Anomalie del pene, come quelle che interessano nodalmente il prepuzio.

  • Lesioni al pene, al midollo spinale, alla prostata, alla vescica o alla pelvi.

In molti casi, la disfunzione erettile è causata da fattori come una dieta non sana, alti livelli di stress, mancanza di esercizio fisico e fumo. Affrontando questi problemi, le persone possono spesso migliorare o risolvere I loro sintomi di disfunzione erettile, ripristinando quindi la loro sessualità.

Tuttavia, anche se una persona sospetta di conoscere la causa della sua disfunzione erettile, dovrebbe comunque visitare un medico per una diagnosi. Questo perché la disfunzione erettile può essere un segno precoce di altri problemi medici.

Sintomi della Disfunzione Erettile

La definizione principale della disfunzione erettile è il problema di ottenere o mantenere un’erezione che sia abbastanza solida o che duri abbastanza a lungo per il rapporto sessuale.

Una persona con Disfunzione Erettile potrebbe:

  • Avere un’ erezione, ma non ogni volta che la desidera.

  • Avere un’ erezione che non dura tanto quanto vorrebbe.

  • Non essere in grado di avere un’ erezione.

È importante notare che I problemi di erezione occasionali sono comuni per gli uomini, giovani e non. Se questi problemi si verificano regolarmente o peggiorano progressivamente, tuttavia, può essere un segnale di disfunzione erettile e l’uomo può beneficiare di un trattamento adeguato.

Complicazioni

Le complicazioni fisiche della disfunzione erettile sono generalmente lievi. Tuttavia, la disfunzione erettile può essere un sintomo di un problema medico più serio, come una malattia cardiaca. Allo stesso tempo, gli effetti emotivi della disfunzione erettile possono essere significativi.

Gli uomini possono sperimentare:

  • Ansia o preoccupazione per la prestazione sessuale nel loro rapporto.

  • Bassa autostima.

  • Dolore emotivo.

  • Problemi di relazione.

Trattamenti per la Disfunzione Erettile

L’approccio migliore varia da persona a persona – alcuni credono che cambiare Il proprio stile di vita è sufficiente per risolvere la loro DE, mentre altri hanno bisogno di un trattamento professionale, come I farmaci. Quando si tratta di DE, un medico o un altro professionista della salute può suggerire quanto segue:

Cambiamenti nello stile di vita

Questi possono sfruttare al meglio molti fattori associati alla Disfunzione Erettile. Una persona può beneficiare da:

  • Smettere di fumare.

  • Bere meno alcol.

  • Mantenere un peso sano.

  • Esercizio fisico regolare.

  • Seguire una dieta sana.

  • Migliorare la qualità e la quantità del sonno.

Consulenza

Se una persona sente che l’ansia, lo stress, la depressione o I problemi di relazione esistono nella sua vita quotidiana, compreso il sesso, allora parlare con un esperto di salute mentale può aiutare significativamente con il problema consigliando una cura per qualsiasi disturbo di tipo psicologico.

Farmaci

Il medico può prescrivere farmaci che stimolano il flusso di sangue al pene, aiutando a raggiungere l’erezione. Ci sono molti farmaci disponibili per la DE e ognuno di essi può causare effetti collaterali. Le opzioni comuni includono:

Modifiche ai farmaci attuali

Se un medico scopre che la causa della DE è un effetto collaterale di un farmaco attuale, può raccomandare di cambiare farmaco o di cambiare il dosaggio.

*Tuttavia, non eseguire alcun cambiamento senza averne prima parlato con un medico.

Dispositivi che aiutano l’erezione

I dispositivi a vuoto sono pompe meccaniche che creano un’erezione aspirando il sangue al pene. Gli anelli per DE sono fasce che vanno posizionate intorno alla base del pene per mantenere il sangue al suo interno, aiutando a mantenere l’erezione.

Trattamenti naturali

I trattamenti naturali per la DE sono sempre più disponibili. Ma poche prove scientifiche dimostrano che essi funzionano veramente. Inoltre, alcuni trattamenti possono causare effetti collaterali o reagire negativamente con I farmaci. Prima di provare qualsiasi cura senza prescrizione, è importante consultare un medico.

Tuttavia, la nostra opinione è che gli integratori sono innocui rispetto alle medicine tradizionali, quindi consigliamo la cura con le pillole a base di erbe Sizegain Plus e Xtrasize, specialmente ai più giovani. Entrambe queste pillole, dalle recensioni che abbiamo letto online, hanno risultati immediati e grazie alla loro composizione a base di erbe non causano effetti collaterali.

Infine, vorremmo informarvi che ci sono due nuovi prodotti in gel sul mercato ultimamente che si applicano sul vostro pene per ottenere un migliore flusso di sangue e aumentare le dimensioni del pene immediatamente e con una durata di circa 4 ore. Questi gel sono Rhino Gold Gel e Provirilia

*Vale anche la pena notare che funzionano in modo diverso dai farmaci per DE come il Viagra e il Cialis, I quali non influenzano la funzione oltre il tempo in cui il farmaco è in vigore, ma hanno effetti collaterali.

Conclusione

Per molti uomini, I cambiamenti nello stile di vita possono migliorare o risolvere I sintomi della DE. La DE diventa più pericolosa con l’età, ma ora è relativamente comune negli uomini più giovani.

Lo stress, l’ansia e altri fattori come il fumo possono essere le cause della DE anche tra I giovani, mentre I problemi fisici come la pressione alta sono più propensi a contribuire negativamente nelle persone anziane.

Di conseguenza, la DE può essere più semplice da trattare negli uomini più giovani, anche se I trattamenti possono essere efficaci a qualsiasi età.

Achilleas Kandis

struzione: Università del Peloponneso, Università di Bologna. Achilleas Kandis lavora e scrive di salute, fitness e benessere da oltre 10 anni. Si è laureato in giornalismo alla Scuola di Giornalismo dell'Università di Bologna (Alma Mater Studiorum Università di Bologna). Scrive per Miss webbie da novembre 2019 Il suo lavoro è stato presentato su siti web d'oltreoceano come redelpene.com, Shape.com, American Spa. Ha un Master in Giornalismo all'Università di Bologna Esperienza Ha scritto articoli su salute, benessere, fitness e nutrizione per i siti shape.com, misswebbie.gr, menshealth.gr e uromed.gr Altre attività Corre ogni anno nella classica maratona di Atene, ama lo sci e lo snowboard. Ogni giorno passa almeno 1-2 ore in palestra. Scrive recensioni di prodotti, si occupa di benessere alimentare sano e di ricerca scientifica. È una persona entusiasta che ama l'avventura ed è sempre alla ricerca di essa. Trasforma le sue esperienze in articoli e li condivide con noi. Grazie per aver letto!